CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Parola di Angiuoni: “A giorni il nome del nuovo allenatore”

Più informazioni su

Il numero uno azzurro traccia la mappa dei prossimi impegni. Accordo concluso al 90% con il  tecnico, sarà presentato in settimana. La squadra sarà quasi completamente rivoluzionata. Pronti i documenti per il ripescaggio e per l'ingresso di Rivetti.

Allenatore e l’intelaiatura di massima della nuova squadra. Una squadra che all’80-90% sarà completamente rivoluzionata, secondo le intenzioni del presidente Angiuoni. “Siamo in trattativa – rivela alla redazione – e già in settimana potremo fare il nome del nuovo tecnico adesso però per evitare problemi preferiamo non divulgarlo. Posso dire che sarà lui al 90%”. Massimo riserbo anche se resta un po’ di amarezza per l’addio di Ramella. “Con noi ha fatto bene, ha vinto sette partite – continua il numero uno azzurro – però è un’anima raminga, uno zingaro e ha sempre voglia di spostarsi. Dovrebbe tornare al Milan oppure chissà, è una persona libera e imprevedibile”. Nessun nome anche sul fronte della nuova squadra. “Stiamo lavorando alla struttura – continua Angiuni – dobbiamo costruire un team competitivo. Che possa vincere il campionato di serie D e che sia competitivo anche nel caso di un ripescaggio in C2”. Di sicuro c’è solo che “la squadra sarà rivoluzionata dell’80 o 90%, terremo solo i giovani”. E proprio sul fronte ripescaggio si va avanti con la documentazione. “Naturalmente dobbiamo aspettare i tempi tecnici – precisa il presidente – ma ovviamente ci iscriveremo sia in serie D che in C2, poi attenderemo l’esito della domanda”. Giorni di attesa anche per l’entrata ufficiale del nuovo socio, Amilcare Rivetti. “Si tratta di una formalità –conclude Angiuoni – ormai è tutto definito. Sabato Rivetti è andato con Di Bari a seguire la Juniores. E’ un uomo sanguigno e capace, l’unico socio possibile per noi. Sono felice che sia entrato nel club”.

Più informazioni su