CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como sbarca a Tempio e vuole rovinare la festa – promozione

Più informazioni su

Questo pomeriggio in Sardegna, contro la formazione appena salita in C2, gli azzurri si giocano gran parte delle possibilità di accedere ai play-off. Ramella rinuncia al capitano Sgrò squalificato, ma vuole attaccare subito. Tempio Pausania non è solo un luogo incantevole dove trascorrere le vacanze estive. Ma è anche una città in festa e giustamenteorgogliosa della sua bella squadra di calcio che ha appena conquistato la matematica certezza della promozione in serie C2. Oggi sarà festa grande. Nelle strade ed al campo dove arriva il Como per la penultima gara della stagione regolare. Gli azzurri, invece, non possono permettersi di partecipare al brindisi perchè il loro traguardo (minimo) della stagione lo devono ancora centrare: i play-off per la salita in C2. E così ecco che i lariani si trovano nella scomoda posizione di possibili guastafeste: il Tempio che esulta davanti ai suoi tifosi ed i ragazzi di Ramella che chiedono strada e punti per restare in gioco. Partita dai due volti e dalle opposte motivazioni quella di questo pomeriggio (ore 15).

Ramella è arrivato ieri a Tempio con la sua squadra. E' consapevole che oggi si gioca una grossa fetta del futuro e non vuole lasciare nulla al caso. Per questo ha pensato – e poi lo attuerà sul campo – una squadra offensiva fin dall'inizio. Per cercare di sorprendere i padroni di casa, magari con la testa ai festeggiamenti, e portare a casa i tre punti che sarebbero manna dal cielo. Deve rinunciare ad un elemento cardine come il capitano Sgrò, di nuovo squalificato, ed agli infortunati Placida, Gavazzi, Ortelli e Franchetto. Al posto del capitano ci sarà Guidetti, mentre in avanti partirà come punta Terraneo affiancato da giocatori con spiccate caratteristiche offensive come Battaglino, Bernardi e Maiolo. Tradione anteriore per espugnare Tempio. Il Como ci crede, Ramella pure. Sarà la volta buona ?

Più informazioni su