CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E’ Cantù show a Cucciago: Avellino spazzata via, adesso il derby

Più informazioni su

Super prova della Tisettanta nel turno infrasettimanale di basket maschile di A1: Mazzarino e Wilson trascinano i compagni ad un successo importante in ottica play-off. Entra e segna anche il figlio di Bosa. E sabato c'è Varese… Uno show. Dall'inizio alla fine. Anche se ci sono stati dei passaggi a vuoto, logici e prevedibili. La Tisettanta ritorna stellare e dopo aver schiantato Roma, a Cucciago, fa secca anche la Air Avellino nel turno infrasettimanale giocato oggi davanti alle telecamere di Sky. Prova super e risultato che dice tutto: 83 – 49 per Cantù. Irpini mai in partita. Traditi dal suo uomi simbolo, Radulovic. Hanno avuto punti e sostanza solo da Curry. Troppo poco.

La Tisettanta è partita a tutta. Con il turbo inserito. Subito Jordan con due bombe ha messo le cose in chiaro. Poi è stato un crescendo, con Mazzarino autentico trascinatore (alle fine miglior realizzatore con 17 punti). Bene anche Wilson (12), Jordan (11) e Williams (10). Quattro in doppia cifra, tutti i giocatori a referto. Anche il giovane Andrea Bosa, figlio del grande ed indimenticato Beppe. E' entrato a pochi secondi dalla fine ed è riuscito a segnare due punti. Ovazione anche per lui. Cucciago in piedi ad applaudire la sua squadra vera. Ritrovata dopo l'enpasse di domenica a Reggio Emilia. Cantù è viva e punta ai play-off. Ma sulla strada c'è anche un derby da scintille: sabato sera – in posticipo (ore 20,30) si va a Varese. La Tisettanta di oggi promette spettacolo e bel gioco. Whirlpool avvisata…

Più informazioni su