CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, assalto alla Colognese con il bomber che suona la carica

Più informazioni su

Lele Terraneo, autore del gol decisivo domenica a Cagliari, sprona i compagni di squadra ad una grande gara contro la Colognese. Si torna al Sinigaglia dopo le due giornate di squalifica. In campo alle 15. Riachia la Salus. Riecco il Sinigaglia. Il Como torna dopo quasi un mese di assenza per la squalifica di due giornate per gli incidenti di Solbiate. E modo migliore per festeggiare questo ritorno non c'è: vincere oggi con la Colognese, diretta avversaria per i play-off. Uno scontro fondamentale come ha riconosciuto, alla vigilia, anche il tecnico Ramella. Si gioca alle 15 ed è previsto un buon numero di tifosi sugli spalti vista la giornata di festa. Il tecnico azzurro può fare affidamento sul bomber Terraneo, tornato decisovo nelle ultime partite, in particolare domenica a Cagliari con il rigore decisivo trasformato con autorevolezza.

"E' il nostro leader, un punto di riferimento", spiega il mister. Ed il bomber da parte sua carica la squadra:"Vietato sbagliare, oggi dobbiamo regalare una vittoria anche ai tifosi". Premesse importanti che attendono la verifica del campo. Ramella non ha grossi problemi di formazione: gli unici indisponibili sono Placida e Maiolo. Con Terraneo, in avanti, potrebbe giocare dal primo minuto Damiano. Al Sinigaglia atteso anche lo staff dirigenziale al completo, il presidente Angiuoni ed il suo vice Di Bari. Anche per loro, che stanno per ampliare l'assesso societario, non si può sbagliare certo oggi…

E non può sbagliare neppure la Salus Turate, improvvisamente risucchiata in zona play-out. Oggi (ore 15 a Rescaldina) riceve il Renate di Mario Manzo. Necessari, alla squadra di Zilio, i tre punti per uscire da una zona pericolosa. I milanesi, da parte loro, con un successo sarebbero praticamente in salvo.

Più informazioni su