CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E’ brava e piace a tutti, Lella Costa supera l’esame Amleto…

Più informazioni su

La popolare attrice ieri sera ha incantato il pubblico del Sociale di Como. Una prova impegnativa superata con estrema professionalità: rilettura drammatica ed ironica del difficile testo.

Come un buon vino invecchia e migliora. Sempre più brava, sempre più bella. Lella Costa, come spesso accade alle grandi del teatro, col passare del tempo, supera la prova e si mostra in tutta la meraviglia di un talento unico. Unanime l’emozione del pubblico ieri sera al Teatro Sociale di Como dove l’attrice è andata in scena con Amleto. Una rilettura profonda, drammatica e ironica del testo shakespeariano. Un viaggio attraverso il mito che diventa simbolo ed esce dal testo per affrancarsi all’immaginario collettivo di ogni epoca. Già: perché il talento di Lella Costa è proprio questo, mostrare alle platee l’eternità di idee, persone e personaggi che appartengono alla storia di sempre.

E in scena l’oscillazione tra ironia e dramma è continua, ritmica, quasi spossante per lo spettatore. Due ore di monologo in cui l’attrice conduce attraverso il senso profondo del dramma del Bardo. L’amore, il lutto e la morte. Due ore di respiro mozzo per chi assiste. Lella Costa regala al pubblico un corpo che domina la scena e una voce che emoziona. E mostra, con ampio gesto della mano, la verità eterna di Amleto, un Amleto quotidiano e gigantesco. Che ciascuno può trovare dentro di se in ogni momento della propria vita. Perché, è vero, la domanda fondamentale, a qualsiasi credo o filosofia o società si appartenga, è, e resta, una soltanto: essere o non essere?

Più informazioni su