CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un Amleto dai tanti volti e Lella Costa vuole incantare Como

Più informazioni su

Appuntamento per stasera alle 21 al Teatro Sociale. Ultimi biglietti a disposizione per uno spettacolo interessante. Grandi musiche di Bollani, la presentazione del regista Gallione.

“Un Amleto raccontato, evocato e riletto alla luce dei mille altri Amleto possibili, un'opera sulla risata e sul potere, filtrata dalla sensibilità sorridente e profonda di Lella, un po' Sara Bernard e un po' Buster Keaton”. Apre così la porta agli spettatori Giorgio Gallione. Il regista che ha curato “Lella Costa affronta Amleto” in scena questa sera al teatro Sociale di Como. La città, ancora una volta, incontra la grandissima attrice ormai da anni impegnata nella rilettura e riscrittura dei miti, dei classici, dei ‘cult’ della cultura teatrale e non. Un rapporto viscerale d’amore quello di Lella Costa con il suo pubblico. Amore ricambiato, s’intende. “Amleto e il fool, l'ultimo degli alchimisti o il primo degli intellettuali "moderni" “- spiega ancora il regista – a  confronto con matti, buffoni, melanconici malcontenti, giullari. Da qui partirà il nostro spettacolo: "si nasce tutti pazzi, alcuni lo restano" dice il poeta. L'intellettuale e il pazzo sono dai tempi di Shakespeare figure totem della drammaturgia e dell'arte, in perenne equilibrio tra eccentricità e malattia.”

In scena, istrionica e potente, Lella Costa. Affabulatrice e sempre in disequilibrio tra ironia e dramma nella perfezione del corpo elastico dell’attore che sa condurre l’occhio di chi guarda. Ulteriore gioiello che impreziosisce quello che si annuncia un successo annunciato sono le musiche. A comporle il genio di Stefano Bollani, uno dei più fertili e talentuosi jazzisti italiani contemporanei. L’appuntamento è per le 21. Ci sono ancora biglietti a disposizione ma sono davvero pochi. Conviene affrettarsi: 031.270170 oppure www.teatrosocialecomo.it.

Più informazioni su