CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sagra dell’Isola senza rievocazione storica, ma solo con i fuochi

Più informazioni su

Questa la decisione irrevocabile presa dal Comitato organizzatore. Una scelta legata alla scarsità di fondi raccolti finora. Un anno fa il pienone in ogni angolo di strada, ma costi elevatissimi. Solo i fuochi d’artificio. Niente rievocazione storica della battaglia dell’Isola Comacina datata 1169. Niente combattimenti, niente figuranti in costume e lanci di frecce e palle piene di pece. Troppi costi per una manifestazione simile. Quello del giugno scorso era costata 300.000 euro. Quest’anno il comitato organizzatori non è riuscito a raccogliere molti fondi. E così ecco la decisione presa d’intesa con i 13 comuni organizzatori: tutto rinviato al prossimo anno.

Per quest’anno la Sagra dell’Isola avrà il classico menù a base di fuochi ed incendio dell’Isola. Uno spettacolo sempre affascinante che richiama migliaia di persone. Appuntamento sabato 23 giugno. Per calare gli spettatori nel clima medioevale, saranno piazzati alcuni maxi schermi davanti  all’Isola sui quali verranno proiettati i momenti più significativi dell’edizione passata, quella del pienone in ogni angolo di strada in centro lago.

Più informazioni su