CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un mattatore al Sociale: Paolo Rossi porta in scena “I giocatori”

Più informazioni su

Il popolare attore debutta questa sera a Como in anteprima nazionale con il nuovo spettacolo. E' ispirato al capolavoro di Dostoevskij. Lui a dirigere sul palco, spazio a giovani emergenti. Domani si replica. Debutta proprio a Como. Una prima di assoluto valore al Teatro Sociale: stasera (ore 21) Paolo Rossi porta sulla scena, in anteprima nazionale, il nuovo spettacolo dal titolo "I giocatori", una piece liberamente ispirata al capolavoro dell'ottocento di Dostoevskij. Un appuntamento al quale il popolare attore, ma non solo (recentemente è stato anche al Festival di Sanremo…), tiene in modo particolare: per questo è arrivato in città, per le prove, dallo scorso 30 marzo. Da allora non si è più spostato da Como facendo la spola tra il teatro per le prove e l'albergo in centro che lo ospita. "I Giocatori" vedranno un Rossi un pò inedito: non sempre sulla scena, sarà lui a dirigere dal palco i nuovi attori emergenti che lui ha reclutato da tutta Italia e che sono riunini nella "Confraternita dei Precari".

"
Non mancheranno momenti comici anche se sulla scena c'è Dostoevskij…", così uno scatenato Paolo Rossi a poche ore dal debutto. L'attore e regista non nasconde un pizzico di emozione per questa "prima" attesa e si aspetta un Sociale pieno per stasera quando si alzerà il sipario. Ancora qualche biglietto a disposizione. Per informazioni ci si può rivolgere alla biglietteria del teatro (031 – 27.01.70) oppure al sito internet www.teatrosocialecomo.it. Domani sera si replica lo spettacolo, sempre alle 21.

Più informazioni su