CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’archeologia lariana piange il suo maestro: addio a Paolo Maggi

Più informazioni su

E' stato uno dei maggiori esponenti della cultura comasca. Per quasi mezzo secolo insegnante al Liceo classico Volta. A lui si deve la riscoperta della necropoli della Cà Morta. Como piange uno dei suoi maggiori esponenti del mondo culturale. All'età di 93 anni, infatti, è morto nelle ultime ore il professor Paolo Maggi, per quasi mezzo secolo insegnante di valore al Liceo classico Volta. Ma è stato anche animatore della Società archeologica comense ed a lui si deve, in maggior parte, la riscoperta della necropoli romana della Cà Morta. Maggi era stato insignito, nel 1992, dell'Abbondino d'Oro per la sua instancabile opera nel campo della promozione della cultura in città. Nel suo passato anche una medaglia d'oro dal capo dello stato per questa sua attività davvero preziosa. I suoi funerali ancora da fissare.

Più informazioni su