CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’allievo sfida il maestro: Dan Gay va all’assalto della Tisettanta

Più informazioni su

Il neo allenatore della Climamio Bologna contro Pino Sacripanti che lo ha avuto in squadra per anni. Si va in campo alle 20,30: partita cruciale per i play-off. Donne: la Comense con Slatcheva sul parquet di La Spezia.

Conta di più per loro che per la Tisettanta Cantù. E’ l’anticpo pre-pasquale di questa sera a Bologna tra la Climamio ed i brianzoli di coach Sacripanti, reduci dall’esaltante successo di domenica nel derby di Cucciago con Milano. Squadra al completo per il Pino di Cantù che può andare all’assalto dei felsinei con il morale alto e la voglia di centrare i play-off. Ma oggi a rischiare maggiormente è proprio la squadra di casa, ora affidata all’ex capitano e bandiera di Cantù, Dan Gay. Terzo allenatore sulla turbolenta panchina bolognese da inizio anno: prima Frates, poi il turco Ataman, ora tocca a Gay. Per la Climamio una sfida cruciale: un eventuale sconfitta potrebbe significare un quasi definitivo addio ai play-off conclusivi. Si va in campo alle 20,30.

Stesso orario anche per la Comense, basket femminile di A1. Le nerostellate, che domenica hanno battuto la diretta rivale Maddaloni poi penalizzata di quattro punti per frode sportiva, saranno sul terreno di La Spezia, squadra di centro classifica ed ormai al sicuro da brutte sorprese. In attesa del ritorno della capitana Paparazzo, gravemente infortunata, le nerostellate si affidano alla bulgara Slatcheva che tanto bene ha fatto sette giorni fa al debutto.

Più informazioni su