CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Doppia fatica per il texano purosangue: torna Joe R. Lansdale

Più informazioni su

L'autore, amatissimo in Italia, è considerato il più brillante scrittore di genere dell’ultima generazione. Al suo attivo oltre venti romanzi e duecento racconti. di Paola Pioppi

Doppia uscita in libreria per Joe R. Lansdale, autore texano molto amato in Italia, considerato il più brillante scrittore di genere dell’ultima generazione, al suo attivo ha oltre venti romanzi e duecento racconti di narrativa noir, horror, western, di avventura. Una lunga bibliografia lla quale ora si aggiungono due nuove uscite. Con Fanucci è da poco arrivato in libreria Freddo nell’anima (pagg, 224, 12,50 euro), trama che si districa attorno all’abituale carrellata di personaggi surreali, grotteschi e disperati che tanto piacciono a Lansdale: Bill Roberts, un giovane scapestrato che “convive” col cadavere di sua madre per non dover rinunciare alla sua pensione, dopo una rapina finita male trova rifugio in una carovana di freaks, che esibiscono la propria deformità per guadagnarsi da vivere.

Sample ImageTra acrocefali, microcefali, gemelli siamesi, donne barbute, uomini-cane, e l’attrazione principale, l’inquietante Uomo di Ghiaccio, Bill trova una sua dimensione, ma commette un terribile errore: perdere la testa per Gidget, la moglie di Frost, capo della compagnia. Le edizioni Bd, nella collana AltaFedeltà, hanno invece portato in libreria Laggiù nel profondo (pagg. 100, 13 euro), avvincente avventura raccontata in un fumetto e in un romanzo breve, con i disegni di Andrea Mutti, l’adattamento di Luca Crovi e la traduzione di Seba Pezzani. Non nuovo alle commistioni tra narrativa e fumetto, Luca Crovi ci spiega la genesi del progetto: “Qualche anno fa mentre io e Andrea Mutti stavamo lavorando per la Francia all'adattamento di Arrivederci amore ciao di Massimo Carlotto, l’editore Glenat ci chiese un secondo progetto al quale avremo voluto dedicarci. Io proposi Freddo a luglio di Joe R. Lansdale. Ero già da tempo in contatto con lo scrittore texano essendomi occupato del suo tour in occasione del festival Trieste dal Giallo al Noir, e Lansdale era entusiasta che si potesse realizzare insieme un fumetto. Purtroppo in quel periodo non aveva una casa editrice in Francia che avesse i diritti di acquisizione sulle sue opere e acquistare, Sample ImageFreddo a luglio comportava prendere anche i diritti librari e cinematografici oltre a quelli del fumetto. Nonostante lo stesso Lansdale si fosse prodigato con il suo agente per abbassare la cifra dell'acquisizione, i francesi (che erano entusiasti dell'idea e pensavano già a un eventuale serializzazione successiva delle avventure di Hap e Leonard, dovettero rinunciare al progetto e noi pure. Tuttavia Joe, che ci teneva molto a collaborare con me e Mutti, ci sottopose altri due soggetti svincolati da diritti che avremmo potuto trasformare in fumetto. Uno di questi era Laggiù nel profondo, in cui Lansdale si è divertito a fare convivere citazioni da Verne, Burroughs, Dante e dal mondo dei supereroi. Il progetto non poteva che entusiasmarci, così io e Andrea Mutti abbiamo adattato la storia in un formato di 44 pagine idoneo ad essere pubblicato anche sui mercati francese ed americano. Andrea per l'occasione si è inventato un nuovo stile gotico, umoristico e “supereroistico”. Lansdale poi ha pensato che sarebbe stato bello aggiungere anche il suo romanzo breve alla graphic novel, e così è nato l'inconsueto volume pubblicato dalle edizioni BD”. di Paola Pioppi

 

Più informazioni su