CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domani arrivano gli “impressionisti” e sono già numeri da record

Più informazioni su

Oltre 3.000 le prenotazioni arrivate agli organizzatori della rassegna che verrà inaugurata tra una settimana esatta. Quattro mesi di rassegna per ammirare 120 opere inedite. Le casse attese nelle prossime ore a Villa Olmo.

Ancora non ha aperto i battenti ma è già un successo: prenotazioni già a quota 3000. Se sia la cronaca annunciata di un successo sarà il tempo a dirlo, ma sicuramente le premesse per la mostra “Monet, Degas, Renoir, Guaguin, Rodon, Mondrian. Gli impressionisti, i simbolisti e le avanguardie” che aprirà i battenti il 24 marzo a Villa Olmo, ci sono tutte. Per domani intanto, dalle 14.30, è previsto l’arrivo a Villa Olmo delle 120 opere del Museo di Belgrado che finora non sono state mai esposte in Italia ed anche nel resto d’EuropaLa mostra, ideata e curata dall’Assessore alla Cultura del Comune di Como, Sergio Gaddi, insieme a Tatjana Bosnjak, Dragana Kovacic e Giovanni Gentili, resterà aperta fino al 15 luglio.

Delle 3.192 prenotazioni già segnate 1.102 arrivano da scolaresche di Como e provincia, 690 da associazioni provenienti da fuori provincia, 1.000 sono invece gli ingressi prenotati dal famoso marchio di software, business e finanzial services, Sungard e 400 invece quelli riservati alla multinazionale farmaceutica Bayer. L’inaugurazione è in programma per venerdì 23 marzo, alle ore 18.30,
Tutto quello che c'è da sapere

Visite guidate con prenotazione: € 100 per gruppi fino a 20 persone; € 50 per scolaresche. Per informazioni e prenotazioni: Tel. 031.571979 per gruppi provenienti da Como e provincia; 02.54914 per prenotazioni singole (numero attivo 24 ore 24); 02.5427927 per gruppi provenienti fuori provincia. Servizio SMS: inviando un messaggio al numero 340.4399019 si riceveranno informazioni su iniziative collaterali ed eventi correlati alla mostra. Presto sarà attivato anche un servizio MMS.Sito internet: www.impressionisticomo.it

Più informazioni su