CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sconfitta fra gli applausi per le nerostellate, sotto anche con Taranto

Più informazioni su

Non sono bastati il carattere e la volontà di reagire, per l’ingenua Comense nel match contro Pasta Ambra Taranto c’è una sola conquista, l'incitamento di tutto il pubblico del Palasampietro. 58 a 72 il risultato finale. Non basta il carattere e la volontà di reagire, per l’ingenua Comense nel match contro Pasta Ambra Taranto c’è una sola conquista, l’applauso di tutto il pubblico del Palasampietro. Le ragazze di Coach Montini iniziano bene, una discreta difesa a zona e un paio di triple di Pellizzari al momento giusto per chiudere il primo quarto al minimo scarto. Al ritorno sul parquet il testa a testa tra le due formazioni è serratissimo e tutto si decide solo nell’ultimo quarto, le comasche soffrono la pressione delle pugliesi ma reagiscono ancora e riaprono il match con tre triple di fila. Sotto di soli 2 punti a 4 minuti dalla fine il nervosismo e l’ingenuità della Comense lasciano il campo alla determinazione della formazione avversaria, gli ultimi 2 minuti e le ultime scelte poco brillanti portano il tabellone a segnare un amaro +7. Le nerostellate non si arrendono, giocano il tutto per tutto, non bastano però la tripla di Pellizzari e il disperato tentativo di recupero di Aziz, il suono della sirena arriva puntuale, il punteggio sul tabellone si ferma sul 58 a 62. La vittoria è di Taranto, gli applausi, per una squadra con poca esperienza ma tanto carattere, sono tutti per la Comense.Il prossimo turno sul campo della San Raffaele Roma sarà fondamentale per avanzare di una posizione in classifica e dimostrare, oltre al temperamento, la voglia di vincere. 

Più informazioni su