CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù vuole il “botto” dell’ultimo dell’anno: in campo a mezzogiorno

Più informazioni su

Brianzoli a Cucciago contro Reggio Emilia. I due punti in palio diventano fondamentali dopo il successo di ieri sera di Livorno con Udine. Coach Sacripanti ha un dubbio: il pivot Williams. Diretta su Sky sport2. Ci vuole il "botto". Non tanto quello che ci sarà alla mezzanotte, con il passaggio al nuovo anno, ma quello che Cantù insegue oggi a Cucciago nell'ultima partita del 2006. Posticipo a mezzogiorno per la Tisettanta di coach Sacripanti che riceve una pari grado, la Bipop Carire Reggio Emilia dell'ex Lamma. Per il tecnico di Cantù l'incognita del pivot Williams, con la febbre, ma la necessità di vincere: i due punti in palio oggi sono fondamentali per il cammino di Cantù nel torneo di A1 di basket maschile. Anche perchè ieri sera Livorno,m ultima in graduatoria, ha vinto facile con Udine e si è portata a due sole lunghezze dalla coppia Cantù – Reggio Emilia. Meglio non fare scherzi oggi. Anche per salutare degnamente i tifosi dopo un anno travagliato e difficile, con molti alti e bassi.

Nelle gare di ieri, la Virtus Bologna è caduta a napoli ed è stata raggiunta in vetta alla classifica da Siena che con l'ex canturino Kaukenas sugli scudi ha strapazzato i campioni d'Italia di Treviso. L'Armani Milano ha espugnato Capo d'Orlando e si è portata a due lunghezze dalla coppia leader. Varese ko a Scafati, dopo un supplementare, è stata appaiata da Roma e Montegranaro, vitoriose rispettivamente su Biella ed Avellino.

Più informazioni su