CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il sogno di Cappellini finisce sul più bello: motore ko, addio titolo

Più informazioni su

Niente da fare per il pilota comasco nella gara conclusiva del mondiale di motonautica oggi negli Emirati Arabi. Tradito dal suo scafo ad un passo dal trionfo. Vince Al Qamzi, Gillman è mondiale. Il sogno di Guido Cappellini è finito sul più bello. A pochi giri dal termine dell'ultima gara del mondiale di motonautica di formula 1 quando era secondo alle spalle del saudita Al Qamzi, poi vincitore della gara (suo primo successo in carriera). Il motore dello scafo ha tradito il pilota lariano. E così è stato facile facile per il suo diretto rivale, l'americano Scott Gillman, trionfare anche se oggi a Sharjah è giunto settimo. Il successo finale è andato ad Al Qamzi che ha preceduto il compagno di Cappellini Brigada, terzo Jonas Andersson. Cappellini era all'inseguimento del suo decimo titolo iridato di una carriera splendida: niente da fare. Una grossa delusione per il campione di Mariano Comense.

Più informazioni su