CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il sole torna a splendere sul basket lariano: che bella domenica

Più informazioni su

Ha vinto Cantù, in casa contro la Climamio Bologna (93 a 90) e ha vinto, in uno scontro diretto di fondamentale importanza, anche la Comense in trasferta contro Cavezzo (59 a 66).

Ha fatto impazzire Jordan, carro armato offensivo di qualità, ha stregato Shaw, determinante nelle fasi critiche e ha sedotto Wilson, un piede di porco sulla difesa avversaria. Una bella tisettanta quella che ieri ha fermato l'ascesa della Climamio Bologna sul parquet amico del Pianella. Non cero la squadra brutta ed esitante vista nel match contro Milano, anzi. Ieri gli uomini di Sacripanti erano un altro team. Puliti, feroci ma soprattutto sicuri. Sono scesi in campo giocandosi ogni minuto come fosse l'ultimo con il pubblico amico caldo e sempre affettuoso. Ha vinto in overtime – 93 a 90 – la formazione brianzola dopo qualche attimo di paura alla fine dell'ultimo quarto.
Si è aggiudicata lo scontro diretto la Comense di coach Walter Montini. Partita determinante quella di ieri in trasferta contro Cavezzo. Le ragazze, ferme al palo insieme alle avversarie fino a ieri, non hanno mai mollato anche su un preoccupante meno 8 nel terzo quarto. A onor del vero va detto che entrambe le squadre hanno commesso ben più di qualche errore. La tensione del match ha giocato contro. Alla fine l'hanno spuntata le lariane con un 59 a 66. Ottima Silva che ha salvato da due momenti critici con due triple determinanti per l'esito della partita.

Più informazioni su