CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Giro d’Italia ritorna a Cantù quattro anni dopo: una festa in rosa

Più informazioni su

Presentata poco fa a Milano la novantesima edizione della corsa organizzata da Rcs sport. Nella cittadina brianzola la partenza della 14esima tappa che si concluderà a Bergamo. La soddisfazione degli organizzatori. Il Giro d'Italia torna a Cantù. Quattro anni dopo l'arrivo della penultima frazione, vinta da Giovanni Lombardi in volata, la corsa rosa di Rcs sport farà di nuovo tappa nella cittadina brianzola. La certezza poco fa quando a Milano, Teatro degli Arcimboldi, è stata presentata l'edizione numero 90 della affascinante gara. Un Giro un pò meno duro dello scorso anno e "decisamente più umano" come lo ha definito il comasco Angelo Zomegnan, responsabile operativo di Rcs. Partenza dalla Sardegna – Isola della Maddalena il 12 maggio – ed arrivo a Cantù sabato 26: in brianza ci sarà la partenza della tappa numero 14, quella che nel pomeriggio si concluderà a Bergamo dopo la scalata del San Pellegrino.

Soddisfazione a piene mani per CentoCantù che ha fortemente voluto la presenza della corsa per ricordare al meglio i 1.000 anni della basilica di San Vincenzo a Galliano. Tra il Giro ed il comasco, comunque, sembra esserci grande feeling negli ultimi anni: nel 2002 la partenza da Cantù dell'ultima frazione, l'anno dopo l'arrivo – sempre nella cittadina brianzola – della penultima tappa vinta da Lombardi. Poi nel 2005 la partenza da Albese (paese di Casartelli) dell'ultima frazione e quest'anno il via dell'ultima fatica dal Museo del ciclismo sul Ghisallo.

Più informazioni su