CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como al lavoro con morale alto, ma si ferma ancora Battaglino

Più informazioni su

Il centrocampista azzurro oggi ha abbandonato anzitempo il terreno di Orsenigo per un problema alla caviglia. Domenica c'è il Caravaggio. Il team manager Mascetti:"Ci attaccheranno, dobbiamo essere attentissimi".

“Gli allenamenti vanno benone. Oggi però Battaglino ha dovuto lasciare il campo prima del previsto, la caviglia sinistra ha ricominciato a fargli male”. Gli aggiornamenti sul lavoro del Como, al centro sportivo di Orsenigo, oggi arrivano dal team manager azzurro, Massimo Mascetti. La squadra sta lavorando duramente in vista dell’impegno casalingo di domenica prossima contro Uso Calcio di Caravaggio “Una formazione che ha dichiarato in modo chiaro – precisa Mascetti – di puntare alla promozione. Dobbiamo essere attentissimi perché ci impegneranno molto. Ma noi giocamo in casa. Dobbiamo avere rispetto dell’avversario, ma non paura”.


L’ottimismo in casa Como regna sovrano.“Sia a livello fisico che psichico le cose vanno bene – continua il dirigente – Falsettini lavora straordinariamente, la squadra è motivata e la società presente. I presupposti per continuare bene ci sono”. Dopo il Caravaggio in programma la trasferta sarda contro Arzachena, l'isola non è stata mai foriera di risultati eccezionali per il Como. “Però sono state partite sfortunate – precisa Mascetti –. Andremo la consapevoli della nostra forza e attenti a fare bene”. Tornando ai bollettini di giornata, da ricordare che sono  sempre indisponibili Cigagna, Schepis e Gavazzi per i quali i tempi di recupero saranno lunghi.

Più informazioni su