CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Terraneo? Il giocatore che tutti vorrebbero allenare”

Più informazioni su

Parole di elogio por il bomber azzurro da Mister Falsettini, dopo la tripletta d'oro di ieri contro la Solbiatese. "Ma tutta la squadra – precisa – è stata straordinaria". "Adesso abbiamo 95 minuti nelle gambe. Avanti così". Audio

Se desideri ascoltare l'intervista integrale, clicca qui

"Compatti, corti, capaci. I ragazzi sono straordinari". E' contento ed esulta. Mister Falsettini non può che godersi il suo lunedì di riposo dopo la bella partita giocata ieri dal Como in casa, contro Solbiatese. Partita vinta per tre a zero con una tripletta di Terraneo in soli 15 minuti (vedi precedente lancio).
A marcare le tre reti il bomber Terraneo. "E' un giocatore grandissimo sotto il profilo tecnico e atletico ed è anche una gran bella persona. E' l'atleta che tutti gli allenatori vorrebbero avere. Io ho la fortuna di averlo quest'anno. Sono i suoi gol a parlare."
Soddisfatta anche un'altra aspettativa del tacnico, cioè che la squadra avesse i 90 minuti nelle gambe. "Non esattamente – precisa Falsettini – io volevo che la squadra avesse la giusta mentalità. Così è stato. Siamo preparati per affrontare 95 minuti di battaglia e dobbiamo farlo per tutto l'anno. Abbiamo uno straordianrio preparatore (il 'prof', Nicolas Townsend, ndr) che sta allenando molto bene i ragazzi. Tutte le componenti ieri c'erano ieri. Il risultato si vede". Un Como bello cucito anche in difesa ieri. "Stiamo risolvendo tutti i problemi – conclude il tecnico – ma non dobbiamo montarci la testa. I margini di miglioramento sono ancora ampi". Alghero sempre sotto di un punto, al secondo posto, in classifica. Gara a due? "Al momento la classifica dice questo. Abbiamo il rammarico di aver perso male da loro, altrimenti avremmo avuto un piccolo vantaggio. Ma il campionato è lunghissimo…"

Più informazioni su