CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tutta la carica di Battaglino per lanciare il Como:”Siamo pronti”

Più informazioni su

Il centrocampista azzurro, dopo tre giornate di squalifica, torna in campo oggi nell'anticipo di Alghero, diretta tv dalle 15 su Rai sport satellite. E guarda anche alle prossime gare:"Siamo in tanti, dobbiamo fare bene". Ha pagato dazio e adesso scalpita. Vuole fare bene e ha smaltito la rabbia per una squalifica che, non l’ha mai nascosto, trova ingiusta ed eccessiva. Alessio Battaglino uno degli uomini di punta del Como di mister Falsettini non vede l’ora di scendere in campo questo pomeriggio in anticipo (ore 15 diretta su Rai Sport Satellite) per la partita in programma contro Alghero. Importante trasferta sarda per la squadra, partita ieri pomeriggio in aereo da Linate dopo la rifinitura di Orsenigo, che vuole mantenere il primo posto in classifica. “Ho passato tre settimane brutte, ma adesso sono passate, ne ho approfittato per allenarmi” ha spiegato il centrocampista azzurro. Alghero è un’ottima squadra – precisa ancora -. Conosco anche l’allenatore, ci sono ottimi giocatori. Difendono bene e ripartono bene”. Adesso il Como deve fare poche, ma utilissime cose. “Dobbiamo essere molto attenti e concentrati – sottolinea Battaglino – tenendo la squadra corta come abbiamo fatto nelle altre partite.”.  Dopo Alghero altre due partite fondamentali. Mercoledì primo novembre, in casa, ci sarà Calangianus, altra compagine sarda che punta in alto. E per concludere il tour de force un’altra trasferta di fuoco, domenica 5 a a Trezzo d'Adda, lo stesso terreno dove lo scorso giugno si è interrotto bruscamente il sogno dei play-off. “Sono tante partite in pochi giorni conclude Battaglino – ma noi siamo molti ed in salute. Possiamo fare bene”.

Più informazioni su