CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como all’esame verità: dieci giorni per capire quanto sei forte

Più informazioni su

Sabato la prima partita di una serie ravvicinata molto intensa ed importante. Poi arriva il Calangianus e c'è la trasferta di Trezzo. Oggi, intanto, ha ripreso con il gruppo l'attaccante Donghi. Tutto o quasi in dieci giorni. Tre patite ravvicinate per capire il valore di questo Como di Falsettini, tuttora al comando solitario del campionato di serie D. E si inizia con un avversario scomodo già sabato prossimo in anticipo: si gioca ad Alghero e per il tecnico lariano ci sono due recuperi importanti. Battaglino che ha scontato la squalifica di tre turni ed anche Donghi che oggi ha preso parte all'intera partitella in famiglia e sembra completamente guarito dall'infortunio subito.

Poi altre due partite cruciali. Mercoledì 1 novembre, al Sinigaglia, arriva il Calangianus, altra compagine sarda che punta in alto. E per concludere il trittico di ferro ecco la nuova trasferta: domenica 5 si va a Trezzo d'Adda, lo stesso terreno dove lo scorso giugno si è interrotto bruscamente il sogno dei play-off con l'assurda follia dei tifosi azzurri che hanno costretto l'arbitro a sospendere la partita con il Como già in svantaggio.

Più informazioni su