CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domenica di festa: il “Masigott” ad Erba ed il Crocifisso a Cantù

Più informazioni su

Doppio appuntamento con la tradizione oggi nei due centri più grossi del territorio. Non solo degustazioni, ma anche bancarelle e divertimenti per i bambini. Una domenica di festa per Erba e Cantù, i più grossi centri della provincia dopo Como. Un tuffo nel passato e nella tradizione popolare in entrambi i casi visto che si celebra la sagra del Masigott ad Erba e la fiera autunale del Crocifisso nella vicina Cantù. Non solo degustazioni, ma anche divertimenti per grandi e piccini e bancarelle con prodotti di ogni tipo.

Il "Masigott", che si svolge nella piazaa centrale della cittadina, deve le sue origini al periodo romano quando a metà ottobre si faceva festa per il buon esito dei raccolti nei campi. E così in un grande pentolone si preparava il "Masigott": castagne, legume e vari sfarinati. Con il tempo qualche ingrediente è cambiato ed oggi è il dolce tipoco erbese, molto simile alla "Miascia" comasca. Il nome "Masigott" in dialetto significa una persona goffa per gli abiti che indossa, ma è un prodotto con farina gialla e bianca, canditi, uvette e nocciole e piace davvero a tutti.

Cantù, invece, fa festa con la Fiera di autunno del Crocifisso in viale Madonna, chiuso per l'occasione alle auto: mostra del bestiame ed anche oltre duecento bancarelle. Quest'anno anche una fattoria didattica per la gioia dei più piccini.

Più informazioni su