CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Quelli che il calcio” sbarca in Brianza con Faletti super-inviato

Più informazioni su

L'ex comico, ora scrittore di successo, domani a Monticello per intervistare uno dei massimi esponenti del thriller mondiale. Ma anche la ricostruzione delle scena di un crimine ideata dalla polizia. Un pomeriggio davvero intenso.

Super-inviato per un collegamento davvero particolare. Anche la popolare trasmissione di Rai Due della domenica – "Quelli che il calcio" – sceglie la Brianza ed arriva domani a Monticello dove è in programma (a Villa Greppi) l'ultima giornata della rassegna di narrativa poliziesca "La passione per il delitto". L'inviato sarà Giorgio Faletti, prima cantante e comico, ora scrittore di grande successo: Simona Ventura e Gene Gnocchi hanno scelto proprio lui per fare dei collegamenti da Monticello dove è atteso uno scrittore di fama mondiale, quel Jeffery Deaver che con il suo Lincoln Rhyme è diventato uno dei "giallisti" più importanti al mondo. Lui presenterà alle 17 il suo ultimo lavoro, "La luna fredda", ma prima verrà intervistato da Faletti per il popolare programma della Rai. Lo stesso Faletti mosterà ai telespettatori, in anteprima, anche la ricostruzione della scena di un crimine ideata dalla polizia scientifica. L'ingresso è libero anche se si prevede una affluenza davvero massiccia.

Insomma, la rassegna brianzola chiude i battenti domani con un cast di prim'ordine. Oltre a Deaver, infatti, attesa dall'Inghilterra Stella Duff che presenterà a sua volta il libro "Carne Fresca". E poi, alle 18, chiuderà Piero Colaprico che ospiterà Max Paleari, un ex partigiano di 95 anni che racconterà scorci di storia legati alla brigata Puecher.

Più informazioni su