CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’arte si svela anche di sera, musei aperti fino alla mezzanotte

Più informazioni su

Anche Como aderisce, per il secondo anno consecutivo, alla proposta della Regione. Molte iniziative in programma, tutte con ingresso libero. L'assessore Gaddi:"Tanta gente non conosce neppure quanti tesori ci sono qui…".

Una notte al museo. Le case dell’arte aprono le porte al pubblico anche la sera. Torna anche a Como questa sera, per il secondo anno consecutivo, l’appuntamento con l’iniziativa promossa dalla Regione Lombardia in collaborazione, per quanto riguarda la città lariana, con l’assessorato alla Cultura. Iniziative analoghe, però, si svolgono anche iun altri comuni del territorio. “L’opportunità di visitare i musei di notte – spiega l’assessore alla cultura di Como Sergio Gaddi – ha un fascino particolare, legato in parte alla notte stessa e in parte perché consente di dilatare i tempi della giornata.” Aprire i tesori dell’arte alla città è importante perché, spiega sempre Gaddi, “spesso sono gli stessi cittadini a non conoscere i tesori che hanno a portata di mano e pertanto queste iniziative sono occasioni da cogliere. Occasioni che rientrano in quel processo di valorizzazione della cultura come fattore di crescita e di sviluppo”.

Il programma dettagliato della manifestazione a Como (musei aperti dalle 20 alle 24 con ingresso libero).

 Museo Archeologico e Storico piazza Medaglie d’Oro 1 (Info al numero 031/27 13 43) “Il museo delle illusioni” Programma: Ore 20.30 tessuti damascati a riflessi cangianti Visita guidata alla Sala Verde di Palazzo Olginati; Ore 21 museo pinocchio Spettacolo teatrale per bambini Anfiteatro; Ore 21 illusioni e trompe l’œil visita guidata agli affreschi di Palazzo Giovio; Ore 22.30 ricchi tendaggi di tulle, finte nicchie, trofei di fiori Visita guidata alla Sala Rossa di Palazzo Olginati.  Palazzo Volpi via Diaz 84 (Info allo 031/26 98 69) Commistioni Il linguaggio dell’arte, del corpo, del cibo, dei suoni. Programma: Ore 20 esposizione di ceramiche di Cristina Caravello, le vie del gusto. intrecci di sapori nell’area mediterranea a cura di Muse&Musei; Ore 20.30 un viaggio nella memoria Veronica Fallini presenta “ESPINAS” una raccolta di poesie in spagnolo maccheronico. Libere interpretazioni di componimenti a cura del poeta Mauro Fogliaresi; Ore 21.30 orientalia Danze dal vicino Oriente con Shadia; Ore 22 juck quartet Concerto di musica ETNOJAZZ.  Tempio Voltiano (Info allo 031/57 47 05) Il tempio degli esperimenti Programma Ore 20 visita guidata;  Ore 21.30 visita guidata; Ore 22.30 visita guidata.

Più informazioni su