CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù si presenta subito bene: ma che bravi i nuovi arrivati!

Più informazioni su

Mc Grath, Williams, Smith e Wilson fanno la differenza nell'amichevole di ieri sera a Castelletto Ticino. I biancoblu si impongono per 84 – 76 e lasciano intravvedere buonissime potenzialità. Piace subito la nuova Cantù. Anche se con una condizione di forma ancora non al top, la formazione di coach Sacripanti (basket maschile, serie A1) ha vinto subito la prima uscita amichevole della stagione, quella di ieri sera a Castelletto Ticino contro un'ottima formazione attrezzata per la A2. 84 – 76 il punteggio finale che dice poco e forse non rende merito ai padroni di casa, quasi sempre avanti nel punteggio e nella preparazione. Loro partono forte, Cantù cerca di arrangiarsi e scopre il talento di Williams sotto canestro e la sostanza di Mc Grath (23 punti per lui alla fine, miglior marcatore brianzolo).

Gli uomini di Sacripanti hanno messo il naso avanti solo nell'ultimo tempo. Le "bombe" decisive le ha sganciate proprio Mc Grath. Ma anche Wilson (con 9 punti) ha dato il suo importante apporto. Potenzialità notevoli della squadra, costretta ad inseguire, ma poi abile a restare davanti dopo aver ottenuto il sorpasso. Soddisfatto di questa "prima" coach Sacriopanti anche se il lavoro che lo aspetta è ancora molto.

Più informazioni su