CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Si guarda sempre più in alto, adesso Gaddi punta su Bacon

Più informazioni su

Importante anticipazione questa mattina sulle pagine de Il Corriere di Como. La quarta grande mostra di Villa Olmo potrebbe essere dedicata al genio di origine irlandese. L'assessore alla cultura già al lavoro. Quarta mostra e quarto grande nome. Forse il più grande dei quattro. Questione di gusti, certo, ma anche di valenza e rappresentatività storica delle opere. E su questi due punti Francis Bacon se la contende bene con Picasso, Mirò e Magritte. Ecco svelato il quarto nome papabile per la prossima grande mostra di Como. Quella targata 2007. Lo rivela oggi il quotidiano comasco Il Corriere di Como. Secondo il gionale l'assessore alla cultura del comune di Como, Sergio Gaddi, sarebbe già attivo sul fronte organizzativo- contatti avviati con la fondazione londinese Bacon – per assicurarsi le preziose tele dell'artista di origine irlandese. Un altro tassello che conferma le indiscrezioni su Bacon riguarda l'annuncio fatto pochi giorni fa dall'assessore alla cultura del comune di Milano, Vittorio Sgarbi, che si è detto intenzionato a portare Bacon nel capoluogo menighino nel settembre del prossimo anno. La grande amicizia che lega i due assessori e il fatto chel e grandi mostre di Como in generse si chiudono a metà luglio fanno incastrare molto bene tutti i dati a disposizione. Resta il fatto che siamo ancora nel campo delle ipotesi e delle indiscrezioni. Altri nomi sono in ballottaggio e dichiarazioni ufficiali non ve ne sono ancora.

Più informazioni su