CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ore di attesa per il Como ed Angiuoni dispensa ottimismo

Più informazioni su

Domani le decisioni ufficiali sui ripescaggi in C2: azzurri alla finestra con moderata fiducia. Il numero uno lariano continua a crederci:"Abbiamo fatto ogni sforzo per salire di categoria". Lui ci crede sempre. In modo convinto. Fiducia intatta con il passare delle ore. Enzo Angiuoni, il presidente del Como, resta ottimista sull'eventuale ripescaggio della squadra in serie C2. La decisione ufficiale attesa per domani, giornata campale in viale Sinigaglia. Intanto, il numero uno azzurro conferma che la dirigenza ha fatto ogni sforzo possibile per non lasciare nulla di intentato:"Ogni richiesta che ci è stata avanzata l'abbiamo esaudita. Ora non resta che aspettare, ben sapendo che abbiano le carte in regola per salire".

La fiducia di Angiuoni è anche quella di parte della tifoseria. Alcuni, i più "scottati" dalle recenti disavventure del club, preferiscono attendere senza sbilanciarsi. Angiuoni, comunque, non resta accorato all'idea della C2 a tutti i costi. Vuole anche essere concreto e realista:"Al momento, però, siamo in serie D – precisa alla redazione -. La squadra è attrezzata per fare un buon campionato. In caso di salita in C2, è ovvio, che dovremo intervenire con Gigi Cappelletti in modo deciso. Aspettiamo domani e facciamo tutti gli scongiuri del mondo…".

Più informazioni su