CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Gotan Project allo Sporting Monte-Carlo

Più informazioni su

Gotan Project, vestiti di scuro, si esibiscono in un’atmosfera strana, con proiezioni di video sul tema dell’Argentina, della sua cultura e di ciò che fa discutere

 

Gotan Project è nato a Parigi nel 1999 dall’incontro tra il compositore e DJ francese Philippe Cohen Solal, il musicista svizzero Christophe Müller (ex di Ten Mother Tongues, fondatore con Philippe Cohen Solal dell’etichetta Ya Basta ! nel 1995), ed il chitarrista e cantante argentino Eduardo Makaroff. Per questi tre artisti completi, il tango, come altri generi argentini, può mescolare le sue basi a quelle della musica elettronica aggiungendo un tocco emotivo. Nato da questa fusione originale esce nel 2001 il loro primo album, “La Revancha del Tango”. I concerti dei singoli membri del gruppo aumentano la sua notorietà: i musicisti di Gotan (anagramma di “tango”) Project, vestiti di scuro, si esibiscono in un’atmosfera strana, con proiezioni di video sul tema dell’Argentina, della sua cultura e di ciò che fa discutere. Tutto è magnificamente dosato, in uno spirito di pura cinematografia. La fama cresce, le tournées internazionali si moltiplicano. Gotan Project va sempre più lontano nella sua ricerca musicale, con la stessa eleganza ed una creatività esacerbata. In nome del tango, e per il suo ultimo album “Lunatico” (nome del cavallo di Carlos Gardel) uscito in aprile, il gruppo ha riunito personalità molto diverse tra loro (Calexico, Juan Carlos Caceres, Cristina Vilallonga, ecc) per offrire un nuovo capitolo alla loro eccezionale peculiarità.

 
  www.sportingmontecarlo.comPrenotazioni: (377) 98 06 36 36

Più informazioni su