CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Zambrotta in trionfo tra emozione e “proposte” di matrimonio

Più informazioni su

Il calciatore comasco ieri sera accolto come un eroe al Circo Massimo di Roma da un milione di tifosi in festa per la vittoria ai mondiali. Ora lo attendono i genitori a Rebbio, ma c'è chi lo vuole come marito ideale… Un delirio. Un trionfo del gruppo ed anche personale: i suoi modi pacati e la sua bravura hanno ormai conquistato gli italiani. Tanto che ieri sera al Circo Massimo di Roma, dove la Nazionale di calcio è stata accolta da un milione di tifosi in festa, c'è stato anche uno striscione eloquente:"Zambrotta, lascia tua moglie e sposami subito…". Il 29enne calciatore di Rebbio ha sorriso ed ha continuato a fare baldoaria con i compagni. Ora lo attendono i suoi genitori, Alberto e Luisella, emozionatissimi e tempestati in questi giorni di centinaia di telefonate di congratulazioni. Tutti li vogliono sentire, vogliono essere vicini a loro in un momento tanto bello, unico, forse irripetibile.

Gianluca Zambrotta, però, non ha perso le sue caratteristiche. Poche parole e sempre misurate. Ieri è stato tra i più "defilati" alla grande parata a Roma dopo il rientro dalla Germania: si è fatto vedere poco anche se dalle immagini si vedeva benissimo che era emozionato come non mai. "E' una cosa incredibile e bellissima, una emozione che ti prende forte…", così il giovanotte cresciuto a Rebbio con gli amici dell'oratorio. Ed ora salito sul trono mondiale con i grandi del calcio…

Più informazioni su