CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

C’è l’ok di Barzaghi ma per ora nessuna traccia del compratore

Più informazioni su

Nuova giornata di attesa in casa Como. Questa mattina la proprietà uscente ha accettato l'offerta giunta tramite il sindaco Bruni ma il legale del club Vestuti precisa: "Al momento nessun contatto con gli acquirenti".

Si può solo attendere. Ancora qualche ora di pazienza per conoscere il destino del CalcioComo. Questa mattina alle 10 il legale del club, l'avvocato Andrea Vestuti, ha scritto al sindaco Bruni dicendo che l'offerta d'acquisto pervenuta ieri tramite il comune – 150mila euro per il pacchetto societario – è stata accettata dai venditori, la famiglia Barzaghi. Nella stessa missiva il legale ha chiesto al sindaco di fargli avere il nome del compratore rimasto fino a quel momento nell'anonimato.

"Il primo cittadino – ha speigato Vestuti pochi minuti fa alla redazione – mi ha subito risposto che mi avrebbe messo in contatto con il compratore o comunque con un suo rappresentante. Fino ad adesso però nessun contatto. Sono in attesa".

In questi minuti tra l'altro, come ogni mercoledì, il sindaco è impegnato nella consueta riunione di giunta. Solo più tardi sarà possibile contattarlo per un chiarimento.

Nel pomeriggio Paolo Barzaghi ha preferito non commentare le novità limitandosi a dire che è "felice che il Como possa festeggiare il suo centenario". Ogni altra dichiarazione, ha precisato, solo dopo la firma di un accordo preliminare tra lo studio Vestuti e l'acquirente.

Più informazioni su