CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nuovo amministratore unico al Como: è Francesco Pallone

Più informazioni su

L'assemblea dei soci di viale Sinigaglia ha portato i primi atti formali in vista dell'addio della famiglia Barzaghi. Con due comunicati piuttosto sintetici, il club ha presentato il nome di chi dovrà gestire questa delicata fase. Più forma che contenuto, per ora. Ma si tratta di passaggi obbligati in vista dell'addio definitivo della famiglia Barzaghi al Calcio Como. L'annunciata (vedi precedenti lanci) assemblea dei soci di questa mattina in cui Paolo e Giangirolamo hanno ufficializzato l'intenzione di vendere tutto quanto ha portato le prime decisioni.

In un non particolarmente prolisso comunicato il club ha fatto sapere che "L'assemblea dei soci del Calcio Como S.r.l. ha nominato Amministratore unico il dottor Francesco Pallone che provvederà a convocare presso la sede sociale (…) l'assemblea elettiva del nuovo consiglio di amministrazione per la stagione sportiva 2006-07".

In sostanza le procedure sono avviate, Pallone dovrà traghettare la società in questa fase di interregno in attesa della nuova prorpietà. Questa settimana sarà determinante perché vengano perfezionati gli accordi fra la famiglia Barzaghi e Enzo Angiuoni, candidato numero uno alla successione. Salvo clamorose novità sarà lui il nuovo proprietario.

Al momento non  vi sono commenti ufficiali da parte dei protagonisti ma solo un secondo comunicato stampa: "Il neo amministratore Unico (…) a nome di tutta la società vuole ringraziare Giangirolamo Barzaghi per la dedizione, l'impegno e la passione dimostrata in questa stagione sportiva nel portare avanti la gesione della società basata su non facili equilibri ambientali".

Più informazioni su