CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arrivano i play-off e per Gattuso è già allarme: tanti infortuni

Più informazioni su

Piena emergenza per l'allenatore del Como a pochi giorni dalla sfida con la Tritium. Oggi partitella al Sinigaglia per verificare chi è disponibile per domenica. L'unico che ha recuperato è Monza. Un vero e proprio bollettino di guerra. Il bilancio di questi giorni di lavoro a Orsenigo per il Como, sotto il profilo infortuni, è da allarme rosso. In vista della sfida play-off di domenica prossima a Trezzo d’Adda contro la Tritium (vedi precedenti lanci), al momento Giacomo Gattuso ha ben poche scelte da fare. E’ fermo Ceriani, per problemi alla caviglia. In forse De Stefani, anche se sembra sulla strada del recupero. Idem Cicconi che ieri ha provato a muoversi e pare in miglioramento. Entrambi saranno provati oggi nell’allenamento in programma al Sinigaglia, una partitella con la juniores azzurra.


A questi tre stop ormai ‘storici’ si sono aggiunti:Gavazzi, dolore alla gamba, Matarrese, che lamenta fastidio all’adduttore ed è fermo da due giorni, Rudi, alle prese col vecchio problema alla gamba destra e Robbiati che migliora , ma lamenta ancora fastidio all’adduttore sinistro. Chiude la lista Cremona, sempre in stampelle per la distorsione rimediata domenica scorsa nella partita contro la Caratese. L’unico completamente ristabilito è capitan Monza. La giornata odierna che, come detto, ha in programma una partitella in famiglia allo stadio Sinigaglia sarà determinante per valutare chi potrà davvero essere recuperato. Otto assenze su una rosa di 22 nomi non sono molto incoraggianti…

 

Più informazioni su