CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Matarrese fa tornare il sorriso al Como: quarto posto sicuro

Più informazioni su

Un gol del'attaccante azzurro regala il prezioso successo ad Arzachena. Domenica, al Sinigaglia, la Caratese e poi i play-off: l'avversario della semifinale sarà la Tritium. Gattuso soddisfatto. Il digiuno è finito. Grazie alla coppia Soncini – Matarrese che confeziona un gol pregevole sul finire del primo tempo: 1-0 ad Arzachena ed il Como torna a sorridere dopo oltre un mese di digiuno. Un gol solo (dell'ex Cervia ndr), ma che vale. Per ridare morale e tono alla classifica. Como sicuro del quarto posto ad una giornata dalla fine: domenica, al Sinigaglia, attesa la Caratese per una sfida che non ha molto significato se non in preparazione dei play-off.

E la vittoria di ieri in Sardegna vale anche per un altro motivo: azzurri certi di affrontare, in semifinale play-off, la Tritium. L'altra sfida sarà tra Palazzolo e Fanfulla (o Seregno). La Nuorese ha già salutato tutti e da ieri è in C2: festa grande dei sardi ad Olginate dopo l'ultimo successo (1-0) della loro esaltante stagione.

Il Como di Arzachena ha fatto un passo in avanti rispetto alle ultime prove. Niente di esaltante, sopratutto nel convulso finale con i padroni di casa che pur in 10 hanno spinto molto per ottenere il pari. Ma Monza e soci hanno tenuto. Bene la difesa, un pò in affanno il centrocampo. In attacco Soncini e Matarrese hanno fatto quello che hanno potuto: bene nel primo tempo, in difficoltà e senza molti palloni giocabili nella ripresa. Il gol decisivo, come detto, porta la firma di Matarrese al 44 del primo tempo: assist di Soncini. Poi la ripresa un pò in apnea, ma stavolta finisce bene. Ed ora si pensa già alla Tritium. Un successo che ha lasciato soddisfatto mister Gattuso per come la squadra ha giocato e come ha portato a casa il risultato.

Più informazioni su