CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como riparte dopo la sconfitta e domani c’è l’amichevole

Più informazioni su

Clima sereno, ma cosciente delle difficoltà quello registrato oggi a Orsenigo. Fermi per piccoli acciacchi Ceriani, Castelnuovo e Passerini. Gattuso prova gli argentini contro la Solbiatese.

Partenza del lavoro sotto il sole di aprile. Almeno il tempo ha graziato il Como di Giacomo Gattuso oggi a Orsenigo dove la truppa si è ritrovata dopo la tradizionale pausa del lunedì. Alle spalle la sconfitta, inaspettata e pesante, di domenica scorsa contro l’Olginatese. A onor del vero va detto che pur coscienti dell’amarezza del risultato i giocatori hanno avuto poco tempo per deprimersi visto il programma di lavoro sempre molto intenso stilato dal tecnico. Sul fronte infortuni da registrare ancora la preparazione a parte di Ceriani che si pensava fosse recuperato ma oggi ha lamentato ancora fastidio alla caviglia destra. Le sue condizioni, nel complesso sono comunque migliorate nonostante non abbia ancora toccato palla. Stessa situazione per Castelnuovo, il suo recupero, fanno sapere dal Club, è ottimo ma si preferisce anche per lui un lavoro differenziato. Oggi in allenamento registrata una leggera botta per Passerini. Con la pausa pasquale tutti questi acciacchi dovrebbero essere pienamente recuperati. Damani il Como si trasferirà a Mialno, programma c’è un’amichevole contro la Solbiatese alle 14.30. In campo dovrebbero essere schierati – un piccolo premio per il lavoro svolto – anche i due giocatori argentini in prova a Orsenigo da diverse settimane. Gattuso ha confermato oggi le vacanze pasquali per la squadra. Pausa per tutti da sabato a lunedì.

Più informazioni su