CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Basta delusioni: serve una vittoria per i nostri tifosi…”

Più informazioni su

Parla Giacomo Gattuso alla vigilia delle trasferta di Chiari contro l'Olginatese. Squadra quasi al completo, da cancellare subito il fallimento di domenica. "I fischi ? Cancelliamoli con una bella prova".

Il fallimento Caravaggio è stato definitivamente archiviato. Adesso tutta la concentrazione è diretta alla trasferta di domani contro l'Olginatese. La parola d’ordine in casa Como è solo una: vincere. I tre punti domani, sul campo neutro di Chiari, sono determinanti per ipotecare una certezza in più in chiave play-off. La sconfitta di domenica ha riorientato gli obiettivi per Giacomo Gattuso. Il terzo posto in classifica non è più la priorità. Adesso bisogna saldarsi meglio al quarto gradino. “Sono contento – spiega il tecnico – perché i giocatori sono quasi tutti a disposizione. Fatto determinante in vista di una partita sicuramente difficile”

 

Prevedi un’Oginatese agguerrita?

 

“Pur non avendo ottenuto risultati importanti nell’ultimo periodo è una squadra ancora agguerrita. Sono vivi e arrabbiati. Soprattutto contro di noi vorranno dimostrare il loro valore”

 

Alle spalle vi lasciate una settimana di polemiche…

 

“Si, ma sul campo le dobbiamo dimenticare. E grazie al campo dobbiamo superarle. Un risutlato positivo potrà tranquillizzare gli animi di tutti. E’ una cosa che sappiamo bene, dobbiamo dimostrarlo domani”.

 

Sei stato fortemente contestato dai tifosi, ti senti di dire qualcosa direttamente a loro?

 

“Io so di ripetermi, ma lo sapete io vivo il calcio coi sentimenti. Sarò all’antica, ma sono così. Ai tifosi dico che la forza che ho la devo a loro, mi hanno sempre incoraggiato e dato carica emotiva. Io so di doverli solo ripagare con i risultati. I supporters sono fondamentali e li ringrazio per tutto quello che fanno. Non voglio deluderli”.

Più informazioni su