CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Due giorni per scoprire i monumenti solo con il “tatto”

Più informazioni su

E' l'iniziativa proposta, per oggi e domani, da Associazione Iubilantes ed Unione italiana ciechi. Le più belle chiese della città "svelate" in una prospettiva diversa. Appuntamento a San Francesco.

Monumenti al buio. Conoscere l’arte attraverso un senso diverso dalla 'comune' vista, il tatto, è possibile. Ultimi giorni a Como per la mostra- laboratorio  Monumenti da toccare. Percorsi sensoriali nel Romanico lariano”,  un’iniziativa davvero unica organizzata dall'Associazione Iubilantes e dall'Unione italiana dei ciechi di Como: un singolare percorso di lettura delle più importanti chiese romaniche della città attraverso l'esplorazione manuale di sculture, colonne, alto e bassorilievi. Oggi e domani dalle 9.30 alle 12 i visitatori verranno bendati e saranno guidati da persone non vedenti alla scoperta delle bellezze architettoniche,  che per una volta, non saranno guardate ma, appunto, toccate.

Questo pomeriggio, inoltre, appuntamento alle 15.30alla ex chiesa di San Francesco con il convegno “Aspetti del Romanico lariano. Caratteri, valori e problemi”, in  cui autorevoli esperti del settore si confronteranno sullo stato attuale della ricerca sul romanico lariano Domenica pomeriggio, dalle 15  l’appuntamento è invece per i più giovani, sempre presso la ex Chiesa di san Francesco, dove  l 'Associazione Fata Morgana e lo scultore Abele Vadacca offriranno rispettivamente un percorso di visita animato e uno speciale laboratorio tattile. Tutte le iniziative sono a ingresso libero.

Più informazioni su