CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Red October perde Culpepper per Trento e la Coppa Italia: torna in campo il 4 marzo foto

Problema serio al quinto dito della mano destra per il giocatore. Il club non tornerà sul mercato e lo aspetta anche se non è assenza da poco.

Randy Culpepper, il funambolico giocatore della Red October Cantù, dovrebbe rientrare in campo il 4 marzo in occasione del match interno con la Sidigas Avellino. Lo rende noto, con una nota ufficiale oggi, il club brianzolo dopo che il giocatore – infortunatosi nella gara di lunedì contro Varese – è rimasto in dubbio per le prossime sfide

La Red October Cantù sconfitta a Reggio Emilia nell'ultima gara 2017

Red October Cantù comunica che l’atleta Randy Lechard Culpepper si è sottoposto agli opportuni esami diagnostici e visite specialistiche. I risultati hanno evidenziato una avulsione del tendine estensore del quinto dito della mano destra dell’atleta – mano di tiro – con un microdistacco osseo a carico della falange distale. Escluso l’intervento chirurgico ed instaurata una terapia conservativa, lo staff medico biancoblù ritiene, come ipotesi più probabile, che il giocatore possa tornare in campo per la partita contro la Sidigas Avellino in programma il prossimo 4 marzo al “PalaBancoDesio.

 

Dunque per Cantù, domani sera nell’anticipo di Trento (ore 20,30), il forfait del giocatore che finora è stato uno dei migliori come rendimento. Culpepper salterà anche le partite di Coppa Italia in programma la prossima settimana al Mandela Forum di Firenze. Il club, che tramite coach Sodini non aveva escluso un ritorno sul mercato, dovrebbe aspettare il rientro anche senza trovare un sostituto per le prossime sfide.