CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Da homless al n.1 delle classifiche, l’incredibile Doug Seegers stasera a Cantù

Più informazioni su

Esiste ancora il sogno americano? Si può ancora cantare con il Boss “I said now this train dreams will not be thwarted
this train faith will be rewarded…” in quella land of broken dreams che sono gli Stati Uniti di questo secolo? Ascoltate la storia di Doug Seegers questa sera All’una&35circa e direte di “si” . Storia pazzesca la sua, più vicina a un romanzo di redenzione che a una biografia. «Fino a qualche anno fa ero un “barbone”, un homeless: cantavo per strada, non avevo una casa e dormivo sotto un ponte dell’autostrada, dalle parti di West Nashville», confessa con candore.

Seegers è una cosa vera, «the real thing» o, come dicono nel Sud degli Stati Uniti, «vero come lo sporco». Ha 63 anni, trascorsi sul lato sbagliato della vita, ha una voce potente, carica di passione, e suona con molto feeling. Una vocalità così robusta è un vero dono della Natura, visto che è passato dall’inferno di droga, alcool e carcere. Ad accompagnarlo, in oltre 15 anni di vita randagia c’era solo la musica, l’unica cosa che alla fine l’ha salvato. Cantava per i passanti, per raggranellare qualche spicciolo.

Un giorno, nel 2013, dalla strada di Nashville dove suona Doug passa la giornalista e cantante svedese, Jill Johnson, molto famosa in patria. E’ negli Usa per realizzare un documentario sui cantautori dimenticati nella patria del country per una tv svedese. Jill, dopo averlo sentito, ha registrato Seegers mentra cantava una sua canzone e poi gli ha trovato un produttore per inciderla in studio. In poco tempo la canzone è andata al primo posto della classifica iTunes in Svezia. Da allora la vita di Seegers è cambiata, dopo “Going down to the river”, il brano da dove è iniziata la sua nuova vita, altre canzoni, interviste e tour, una casa in affitto e la fine delle dipendenze. Dal 2014 a oggi Doug Seegers ha pubblicato ben 5 dischi, tutti su major e l’ultimo è interamente dedicato al grande Hank Williams.

Questa sera sarà nel live club di Cantù, per la sua priam tournèe in Italia, Seegers porterà la sua incredibile storia ele sue canzoni.

doug seegers

UNICA DATA IN LOMBARDIA *
9/10 Cantù  – All’una&35circa
INGRESSO €10
Info line per prenotazioni posti : 345 7972809

Più informazioni su