CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Nico” e Dolores, il giorno dell’ultimo saluto: funerali ad Inverigo e Lanzo Intelvi foto

Si prevede una marea di ragazzi ad Inverigo per il 16enne morto in auto venerdì. In Valle la cerimonia per la donna morta al Don Guanella

È il giorno dell’addio. Un doppio saluto per due vittime di questi giorni. Una in strada, l’altra alla casa di riposo Don Guanella di Como dove era ricoverata. Nel pomeriggio facile prevedere tanta folla per il funerale di Nicola Alcaro, il ragazzo di 16 anni coinvolto venerdì sera in un tragico incidente stradale ad Anzano del Parco con la sua minicar. Cerimonia alla chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio di Inverigo alle 16. Tutto il paese stretto attorno alla famiglia, decine di messaggi sui social per “Nico”, così lo chiamavano tutti amici e compagni di scuola. Da poco aveva iniziato il Romagnosi ad Erba dopo la Ripamonti a Camerlata. La sua vettura, acquistata poche ore prima, si è scontrata con un potente Suv venerdì sera: Alcaro è morto poche ore dopo in ospedale

Cinque giorni dopo la sua morte violenta (con guanti di lattice in bocca) nel letto del Don Guanella, oggi anche l’ultimo saluto per Dolores De Bernardi, la donna di 91 anni soffocata domenica pomeriggio. Il suo funerale, dopo il via libera della Procura di Como, alla chiesa parrocchiale di Lanzo Intelvi, paese dove aveva vissuto a lungo con il marito, già morto qualche anno fa e sepolto proprio a Lanzo.