CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Derby di Varese, guardate cosa è successo: un tifoso di Como inizia la follia foto

I video degli scontri di ieri a Masnago. Anche la polizia impegnata a risalire agli autori: rischiano il Daspo.

Ecco come sono iniziati gli scontri di ieri pomeriggio allo stadio di Varese-Masnago tra i supporters delle due fazioni. Tutto è iniziato (video sopra) da un tifoso comasco che, solitario, ha scavalcato la barriera e si è scagliato contro un gruppo di varesini che a loro volta avevano oltrepassato le barriere di recinzione: sono volati pugni, calci, cinghiate e botte con le aste delle bandiere prima contro l’avventuriero comasco, poi tra una ventina di persone in tutto, mentre esponenti delle due fazioni si fronteggiavano minacciosamente sotto gli occhi impotenti di pochi stewards. Gli scontri sono stati accompagnati anche dal lancio di fumogeni e bombe carta. Nessun ferito per fortuna: la situazione è tornata alla calma quando finalmente sono intervenuti gli agenti di polizia in tenuta antisommossa, rimasti a presidiare la zona per il resto del match.

scontri tifosi a varese derby varese como calcio

Adesso si stanno cercando – anche con le telecamere a circuito chiuso dello stadio di Varese – di risalire agli autori di questo brutto episodio. Questura varesina impegnata nelle indagini. Al momento non sono ancora stati presi provvedimenti: rischiano un Daspo e il conseguente allontanamento dagli stadi per diversi mesi.

(foto da Varesenews.it)