CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Da Luciano” l’aperitivo alla bresaola famoso anche negli States foto

L’immagine del Lago di Como all’estero è sempre stata legata al lusso. Gli alberghi cinque stelle e le ville, le frequentazioni V.I.P., ma poco glamour ne fanno un luogo dove il luxury non è sfoggio, ma eleganza, non sfarzo, ma splendore, comunque un luogo dove il turismo è di un livello al quale non tutti possono accedere. Ma le cose cambiano, si sa, e anche i turisti in arrivo sul Lago di Como cambiano. La stampa estera, da qualche tempo, ha preso a raccontare il nostro lago per quello che realmente è. Si alla Lariowood fatta di super ospiti blindati, ma anche tanto real life, perchè il turista vuole provare a vivere, seppur per poco, come chi abita i luoghi. Un turismo esperienziale che impone a guide e giornalisti una vera ricerca sul campo.

Ecco che Traveler, autorevole magazine di viaggi della Condè Nast nella sua edizione americana, citi tra le mete per un aperitivo sul lago, accanto all’arcinoto Harry’s Bar di Cernobbio (Clooney wherever), ma anche “Da Luciano” a Laglio

Apertivo Hour Da Luciano in Laglio is a former butcher shop that serves outstanding bresaola—so soft and tasty, especially with a glass of red wine from the nearby Inferno region.

Chi conosce un po’ la riva di ponente del basso Lario sa che Luciano è una piccola macelleria di paese…o no? Già, le cose cambiano, allora siamo andati “Da Luciano” per scoprire, se c’è un segreto dietro questa segnalazione internazionale

 

Per completezza di informazione nello stesso articolo sono citati anche: Café Culture “The best espresso and croissants, not just in Italy but in the world, are from Pasticceria Poletti in CernobbioLike Nonna Makes Trattoria del Porto near the pier in Careno is a family affair—two brothers serve creamy risotto, perch, and misultin, a local whitefish that’s dried in salt and placed under a weight all winter. I swear it’s delicious.”

https://www.cntraveler.com/story/the-king-of-lake-como-shares-where-to-go-on-and-off-the-water