CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, oltre 6.000 euro in cassa per “vecchie” promozioni:”Se li sono dimenticati, assurdo…” foto

Marco Butti fa la conta e si ritrova un gruzzoletto da sfruttare per campagne di un paio di anni fa:"Brutta figura della vecchia giunta: noi utilizziamo tutto per il territorio".

Un avanzo di 6.200 euro. E’ quanto si è ritrovato a gestire l’assessore al commercio del Comune di Como Marco Butti in questi giorni dopo aver verificato precedenti campagne di promozione del territorio decise dalla giunta di Mario Lucini. Di fatto un bel “gruzzoletto” che Butti ed i colleghi della giunta ora si trovano a gestire.

Ad inizio settembre avremo modo di fare la sintesi rispetto alla scelta da attuare per distribuire quanto rimasto a disposizione, ovvero 789 biglietti della navigazione (tratta Como-Cernobbio), 789 abbonamenti giornalieri bike sharing e 174 biglietti per la funicolare. A seguire avvieremo anche una riflessione sull’efficacia della promozione online e via app del commercio. Molte riflessioni le faremo insieme alla collega che si occupa di turismo e marketing territoriale per attuare un percorso virtuoso“, spiega l’assessore di Como.

“In questo caso, come per altri investimenti ancora non impegnati e legati alla promozione del territorio, ho fatto presente il metodo che intendiamo adottare – dice Butti -: non dovrà più capitare che non si arrivi ad impegnare quanto a disposizione per promuovere il territorio e, soprattutto, che questo accada a due anni di distanza dall’avvio di una campagna di comunicazione e promozione. Se le decisioni verranno assunte collegialmente – conclude – e davanti a progetti seri e concreti, sono certo che eviteremo queste figure e tutti gli attori interessanti potranno approfittare delle ricadute positive”.