CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Tavernerio l’ultimo saluto a Simone Cardullo: domani pomeriggio il funerale foto

La cerimonia nella chiesa vicino alla vecchia casa dei genitori del ragazzo. Lì anche l'addio al fratello anni fa. L'omicida resta in carcere.

La tragedia di Anzano del Parco arriva al suo epilogo: dopo l’interrogatorio di Cristian Gatto, 24 anni, che ha ammesso la lite e le coltellate (poi mortali) a Simone Cardullo per motivi legati alla droga, ora è Tavernerio che si prepara a dare l’ultimo saluto alla vittima di questa assurda vicenda, 32 anni appena, ucciso per una discussione su pochi euro in via Valera ad Anzano del Parco.

Il funerale di Cardullo non si svolgerà ad Albavilla dove la famiglia del ragazzo – nella zona al confine con Albese – viveva da anni, ma a Tavernerio dove Simone e i suoi hanno vissuto fino a sei anni fa, nella frazione di Solzago. Proprio qui i genitori, papà Giovanni e mamma Maria Rosaria, hanno deciso di far svolgere il funerale. La cerimonia domani alle 16,30 nella chiesa di San Giovanni Battista. Lì dove era stato dato – qualche anno fa – anche l’ultimo saluto al fratello di Simone, stroncato da problemi cardiaci