CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I giovani svizzeri a San Giovanni: una marcia a sostegno dei migranti foto

La manifestazione, non autorizzata, si è svolta senza alcun incidente: una ventina i partecipanti per protestare contro le autorità elvetiche.

Si è svolta questo pomeriggio la marcia a sostegno dei migranti e per protestare “contro gli abusi delle autorità di confine elvetiche”. Una ventina di manifestanti con bandiere e striscioni sono partiti dalla stazione San Giovanni di Como per attraversare il confine e giungere infine alla dogana di Chiasso. La marcia, non autorizzata e organizzata dalla Giovenù Socialista Svizzera (GISO), si è svolta nella calma e senza incidenti.

migranti a como sempre più numerosi

Esattamente un anno fa (foto sopra) alla stazione di Como San Giovanni – dove è partita questa manifestazione – era invasa dai migranti arrivati da ogni parte. Migliaia di persone che poi sono state spostate – dove attualmente si trovano – nella zona di via Regina, struttura governativa controllata dalla Croce rossa.

(foto Maffi per Corriere del Ticino.ch)