CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Badanti truffaldini: rubano la carta di credito e fanno acquisti folli, presi in tempo! foto

E' successo a Como ai danni di una pensionata che poi presenta denuncia ai carabinieri. I militari risalgono a loro e recuperano tutta la merce acquistata illecitamente. I due anche senza posto di lavoro.

I Carabinieri della Stazione di Como, a conclusione di attività di indagine, hanno denunciato un uomo e una donna, di origine filippina, accusati di furto aggravato ed uso fraudolento di carta di credito. Entrambi, collaboratori domestici della pensionata comasca che ha presentato denuncia, si sono impossessati della sua carta di credito della donna, effettuando poi prelievi e acquisti presso negozi di Como per un importo complessivo di circa 18.000 euro.

La merce illecitamente acquistata è stata rinvenuta in occasione di perquisizione domiciliare e sottoposta a sequestro da parte dei carabinieri. I due hanno pure, pare quasi ovvio dirlo, perso il loro posto di lavoro.