CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

C’è un posto per nutrire anima e corpo: yoga, musica e cibo al Monte Goj

Ci sono luoghi in cui lo yoga è più yoga che in altri. Forse è un’esagerazione, ma Kerala in India, il Wat Suan Mokkh di Chaiya in Thailandia o a Drepung tra le montagne tibetane e il deserto di Atacama in Cile, ma anche al Tempio di Debod che si trova a Madrid sono famose mete per la meditazione e lo yoga. Allora ci chiediamo: il Monte Goj che ha questa strana “j” nel nome non potrebbe diventare il tirtha di Como? Un luogo dal potere vibratorio molto forte, capace quindi di aiutare il pellegrino a raggiungere nuovi stati di coscienza? Insomma un bel posto dove stendere il tappetino per qualche asana in mezzo alla natura?

Vedremo dopo domani, venerdì 14 luglio, quando Paola Fontana, insegnate di hatha yoga e yoga integrale guiderà la prima passeggiata nel bosco per una seratadi musica, benessere, buon cibo e, naturalmente yoga. Un percorso magico nella pace della natura per nutrire l’Anima e il corpo in una serata speciale fatta per regalare emozioni.

All’interno del parco naturale Spina Verde, punto di arrivo per una serie di sentieri che arrivano fino al lago di Montorfano, la baita Monte Goj è perfetta per chi vuole unire al piacere della convivialità a tavola, due passi su sentieri non impegnativi ed accessibili per tutti.

Il Programma:

Ore 19.00 ritrovo presso piazza IV novembre a Como – Albate (vicino alla caserma dei Carabinieri)

Ore 19.30 ritrovo in baita con centrifuga detox di benvenuto

Ore 19.45 lezione di yoga all’aperto con Paola FONTANA;

ore 20.45 cena con menu tradizionale o menu vegetariano;

ore 22.30 concerto meditativo alla luce delle stelle con Luka ZOTTI (harmonium indiano) e Pauline FAZZIOLI (arpa celtica), al termine, rientro con passeggiata notturna.

E’ opportuno portare al seguito una pila ed il tappetino per la lezione di yoga ed indossare scarpe comode adatte alla passeggiata.

Il servizio Jeep per percorrere il tratto di strada che da via alla Zocca 33 porta alla baita (1.2 km percorribili con un 4×4) è gratuito e vi consigliamo di parcheggiare in Piazza 4 Novembre ad Albate e di contattarci al 349 10 46 482 per farvi raggiungere.

yoga monte goj

Gli interventi:

Paola FONTANA insegna hatha yoga e yoga integrale da 20 anni oltre ad essere operatrice in shiatsu tecniche masunaga e yokai specializzata alla scuola di Mario Vatrini ,  artista pittrice creativa di “action Painting

Luka ZOTTI è polistrumentista creatore della tripad key guitar che incorpora chitarra, tastiera pad e percussioni, nella serata opererà con l’harmonium indiano;

Pauline FAZZIOLI è componente della “Celtic Harp Orchestra” specializzata in arpa terapia si interessa alle tecniche di rilassamento musicale e visualizzazione creativa;

Costo tutto compreso € 35,00 per info e prenotazioni Baita Monte Goj 3491046482