CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Acsm Agam dona i defibrillatori alla Da Vinci e Ripamonti, oggi la prima consegna

Più informazioni su

Stamattina il presidente giovanni Orsenigo alla Leonardo da Vinci/Ripamonti – oltre 1700 persone fra studenti e personale – ha avviato la consegna dei defibrillatori semiautomatici che  Acsm Agam ha deciso di donare agli istituti secondari del capoluogo, con il supporto di Comocuore che curerà i corsi di formazione o aggiornamento per abilitarne l’uso.

L’apparecchio è stato preso in consegna dalla preside Gaetana Filosa e da Salvatore Maci e Alfredo Pedrazzini. All’incontro ha preso parte Gianstefano Buzzi, per Comocuore.

Il defibrillatore semiautomatico DAE è uno strumento che si rivela vitale nei primissimi istanti del soccorso in presenza di una crisi cardiaca.

“Negli istituti della città di Como confluiscono studenti da tutti i centri del territorio – ha sottolineato il presidente di Acsm Agam, Giovanni Orsenigo, presentando l’iniziativa –. La nostra è un’operazione all’insegna del radicamento sul territorio. Nel campo dell’energia siamo un punto di riferimento e vogliamo continuare ad interpretare questo ruolo con senso di responsabilità sociale d’impresa a beneficio delle comunità locali in cui operiamo”.

Gli apparecchi, destinati a rafforzare la rete di prevenzione e sicurezza sul comprensorio comasco, vengono consegnati ai dirigenti scolastici nelle rispettive sedi centrali (nella succursale di via Rezia per Caio Plinio).

 

Martedì 16: Classico 8,30. Ciceri 10

Mercoledì 17: Pessina, 8,30

Lunedì 22: Ciceri ore 8,30. Ragioneria ore 10

Martedì 23: Magistri 8,30. Setificio 10

Più informazioni su