CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carate: la vecchia teleferica lo colpisce in volto, muore 40enne di Cantu’ foto

L'incidente nel pomeriggio della vigilia di Pasqua sulle sponde del fiume Lambro. Cause e circostanze ancora da chiarire. Era di Asnago.

Disgrazia alla vigilia di Pasqua a Carate Brianza in via Da Vinci, sulle sponde del fiume Lambro. Un quarantenne canturino e’morto dopo essere stato colpito alla testa da una vecchia teleferica. Cause e motivi in fase di accertamento, Enrico Pilati, 40 anni appunto, e’ stato colpito in pieno: era con un amico lungo la scarpata a ridosso del ponte, in località Realdino, quando è stato travolto. Lo stava aiutando a tagliare alcuni alberi nella zona.

Nonostante il grande spiegamento di forze dell’ordine (foto sopra dal Giornale di Monza edizione online), non c’e’ stato nulla da fare per Pilati. La vittima abitava a Cantu’ Asnago. Grande choc e sgomento tra parenti ed amici. Le cause dell’incidente che lo ha portato via alla sua famiglia alla vigilia di Pasqua sono ancora da chiarire.