CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Quando la follia e’ protagonista: botte per un sorpasso ed all’area di servizio foto

Il primo episodio in centro Como, zona stazione delle Nord. Il ferito non si fa ricoverare. E nella notte giallo su una aggressione a Lario Est di Cadorago

Follia pura. Due ragazzi che si insultano e poi si picchiano per una manovra azzardata – pare un sorpasso in auto – nella zona di Como lago. E botte anche nel cuore della notte all’area di servizio Lario Est sulla A9 dei laghi per ragioni ancora da chiarire. Il primo episodio e’ di ieri pomeriggio in citta’: due giovani i protagonisti. Dopo qualche gesto di troppo sulle vetture, si sono affrontati con calci e pugni in Largo Leopardi davanti alla stazione delle Nord. Il contuso, 20enne, ha poi deciso di non farsi ricoverare anche se sono intervenuti i mezzi del 118. Allertata anche una volante della Questura per cercare di capire ragioni e protagonisti dell’episodio, avvenuto davanti a diversi attoniti passanti.

E polizia che nella notte e’ stata chiamata anche all’area di servizio Lario Est a Cadorago per una aggressione ai danni di un 58enne che si era fermato per una sosta. Le ragioni ancora da chiarire. Il protagonista, come il giovane di ieri sera a Como, non e’ stato ricoverato anche se il 118 e’ giunto sul posto con l’ambulanza.