CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Erba, eccovi il capanno dello spaccio: tre marocchini fermati dai carabinieri foto

Gestivano clienti tra il comasco e la brianza monzese. Sono stati portati in carcere a Monza. Il via vai di persone era stato notato da alcuni residenti e dai militari.

La boscaglia nella zona paludosa della Roggia Gallerana tra Erba e Merone negli ultimi tempi si è trasformata in un punto di spaccio chiuso dai carabinieri di Erba e di Giussano nelle ultime ore. In manette sono finiti tre cittadini del Marocco di 27, 26 e 22 anni, bloccati proprio a Giussano con un panetto di hashish. Da lì poi i militari sono andati nella zona isolata di Erba dove – in una baracca dismessa – i tre avevano ancora 25 grammi di hashish, tre grammi di eroina e due di marijuana. I militari hanno anche segnalato 20 persone della zona alla Prefettura quali assuntori di droga.

Almeno 11 gli episodi contestati e che hanno portato i marocchini in carcere a Monza. Il via vai di persone da quella zona era stato notato di recente da alcuni abitanti della zona ed anche dagli stessi carabinieri che hanno svolto poi accertamenti mirati.